NEWS

La destinazione di un immobile al figlio disabile non ne preclude il sequestro per equivalente

Penale Reati tributari La destinazione di un immobile al figlio disabile non ne preclude il sequestro per equivalente mercoledì 18 gennaio 2023 a cura della Redazione Wolters Kluwer Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso l’ordinanza con cui il tribunale del riesame aveva rigettato l'istanza di riesame proposta nell'interesse di un soggetto, in qualità di terzo interessato, avverso il decreto ...
Leggi Tutto

Le SS.UU. ribadiscono la nozione di pena illegale (anche in caso di patteggiamento)

Contrasti giurisprudenziali Le SS.UU. ribadiscono la nozione di pena illegale (anche in caso di patteggiamento) mercoledì 18 gennaio 2023 di Aceto Aldo Consigliere della Corte di Cassazione Le Sezioni Unite penali della Corte di cassazione, sentenza 12 gennaio 2023, n. 877, hanno dato risposta al seguente quesito: «se configuri "pena illegale", ai fini del sindacato di legittimità sul patteggiamento, quella ...
Leggi Tutto

Giudizio direttissimo: giudice competente sulla convalida del sequestro preventivo

Procedura penale Processo penale Giudizio direttissimo: giudice competente sulla convalida del sequestro preventivo lunedì 16 gennaio 2023 di Scarcella Alessio Consigliere della Corte Suprema di Cassazione In tema di sequestro preventivo, ove si proceda con giudizio direttissimo, giudice competente per la convalida della misura, disposta d’urgenza dalla polizia giudiziaria ex art. 321, comma 3-bis, c.p.p., non è il giudice per ...
Leggi Tutto

Sospensione della pena: il giudice deve motivare se la subordina al risarcimento del danno

Penale Sospensione condizionale della pena Sospensione della pena: il giudice deve motivare se la subordina al risarcimento del danno lunedì 16 gennaio 2023 di Leotta Carmelo Domenico Avvocato cassazionista, Professore Associato di Diritto penale nell’Università degli Studi Europea di Roma Aderendo all’indirizzo più attento già espresso in altri precedenti di legittimità, la Sezione V della Cassazione penale con la sentenza ...
Leggi Tutto

Prosecuzione dello stalking nella contestazione aperta: serve l’accertamento giudiziale

Reati contro la persona Reati contro la persona Prosecuzione dello stalking nella contestazione aperta: serve l’accertamento giudiziale martedì 17 gennaio 2023 a cura della Redazione Wolters Kluwer Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso l’ordinanza con cui il tribunale del riesame aveva accolto l'appello del Pubblico Ministero avverso l'ordinanza del Tribunale, che aveva dichiarato la cessazione, per decorrenza dei termini, ...
Leggi Tutto

Misure di prevenzione: illegittimo l’ordine del questore con cui vieta i cellulari

Penale Misure di prevenzione Misure di prevenzione: illegittimo l’ordine del questore con cui vieta i cellulari martedì 17 gennaio 2023 di Corbetta Stefano Consigliere della Corte Suprema di Cassazione Con la sentenza n. 2 del 12 gennaio 2023, la Corte costituzionale ha dichiarato costituzionalmente illegittimo, per violazione dell’art. 15 Cost., l’art. 3, comma 4, cod. antimafia, nella parte in cui ...
Leggi Tutto

Ergastolo ostativo: le novità introdotte dalla conversione del D.L. n. 162/2022

Ergastolo ostativo: le novità introdotte dalla conversione del D.L. n. 162/2022 venerdì 13 gennaio 2023 di Cisterna Alberto Magistrato, Presidente di sezione al Tribunale di Roma La legge di conversione del D.L. n. 162/2022 ha introdotto significative modifiche al regime dei benefici penitenziari escludendo, in primo luogo, i delitti contro la pubblica amministrazione dal novero dei reati che, in assenza ...
Leggi Tutto

La messa alla prova si allarga: possibile estinguere oltre 40 reati

Irrompe anche nei processi in corso la "nuova" messa alla prova che dal 30 dicembre scorso può essere richiesta per più di 40 reati per i quali era prima preclusa e condurre, se va a buon fine, a estinguerli: dalla truffa aggravata alla frode in assicurazione, dal contrabbando di tabacchi lavorati esteri, ai reati tributari di omessa dichiarazione, dall'induzione di ...
Leggi Tutto

Non paga all’ex gli alimenti, ma ha redditi “in nero”: giusta la condanna

Penale Reati contro la famiglia Non paga all’ex gli alimenti, ma ha redditi “in nero”: giusta la condanna martedì 10 gennaio 2023 Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato la condanna inflitta in primo grado ad un uomo per il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione ...
Leggi Tutto

Le “nuove” intercettazioni e attività preventive

Penale Intercettazioni Le “nuove” intercettazioni e attività preventive martedì 10 gennaio 2023 di Filippi Leonardo Già ordinario di Diritto processuale penale all’Università di Cagliari Il nuovo Governo punta ad una “stretta” sulle intercettazioni processuali, potenziando invece quelle preventive, svolte dai servizi di informazione per la sicurezza, su delega da parte del Presidente del Consiglio dei ministri e previa autorizzazione del ...
Leggi Tutto

Impianti di interesse strategico nazionale: le modifiche introdotte dal D.L. n. 2/2023

Penale Impianti strategici Impianti di interesse strategico nazionale: le modifiche introdotte dal D.L. n. 2/2023 mercoledì 11 gennaio 2023 di Crimi Francesco Avvocato Specialista in diritto penale in Torino Il D.L. 5 gennaio 2023, n. 2 ( G.U. n. 4 del 5 gennaio 2023) introduce misure penali interessanti e volte a garantire, ove possibile e in presenza di precisi presupposti, ...
Leggi Tutto

Omicidio stradale: per l’aggravante dell’uso di stupefacenti non è sufficiente il test dell’urina

Penale Reati stradali Omicidio stradale: per l'aggravante dell'uso di stupefacenti non è sufficiente il test delle urine mercoledì 11 gennaio 2023 Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato la condanna, per quanto qui rileva, per il reato di omicidio stradale commesso dal conducente di un’autovettura, che si era ritenuto versasse in condizione ...
Leggi Tutto